ESSERE PRECISI …IGNORARE O SPERARE?

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in CASOMAI, MI PRESENTO, NUMERI

Essere “precisi”….”sperare” o “ignorare” le cose?…. Sono stati emotivi che sembrano diversi, da non confondere eppure, una parola li tiene insieme…..la statistica!! Parlare di precisione infatti vuole dire  “ignorare” (non conoscere) la realtà e di quanto siamo “approssimati”, parlando spesso di certezza a sproposito ogni volta che i dati raccolti di un passato ci confermano le aspettative in un futuro. Noi, […]

BASTA UN PASSO….O BASTA NON FARLO

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in CASOMAI, NO GRAZIE

Essere in “bilico” è una sensazione molto comune….tutti sappiamo cosa vuole dire Così comune che non ci accorgiamo ……è come camminare….una cosa così naturale tanto che non ci rendiamo conto che, tra un passo e l’altro c’è sempre un istante dove il nostro equilibrio manca, almeno fino a quando c’è un passo che non riusciamo a fare. Siamo comunque circondati […]

SPARIRE E RIMANERE INTROVABILI…..

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in CASOMAI, IL MIO TEMPO

Mi ricordo ancora  quando ho cambiato casa, qualche anno fa. Dopo poco tempo apparse un gatto e regolarmente entrava nel mio cortile…. nulla poteva impedirlo Lo faceva sempre senza farsi vedere…..se lasciavo una ciotola con del cibo lo sentivo appena mangiare in silenzio ma, se me ne dimenticavo si metteva nervosamente a grattare la finestra della camera….. Non so che […]

LA GENTE VUOLE MIRACOLI

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in CASOMAI

Anche agli inizi del terzo millennio, come secoli fa, la gente vuole miracoli. Si trova una statuetta della Madonna sporca di sangue e i pellegrini accorrono a migliaia. Si pubblicano dispense dedicate alla vita di Padre Pio, con videocassetta. I più diffusi settimanali italiani dedicano per quaranta settimane di fila servizi su chi si dice in contatto con l’aldilà. Ogni […]

LO FACCIO!!!!

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in CASOMAI, IL MIO TEMPO, MI PRESENTO

Si, lo so….anch’io so essere cattivo..lo faccio!!! E ne sono consapevole………..nessuna giustificazione. L’ho fatto quando volevo rompere con un passato , lo faccio quando voglio separarmi da un lavoro o da una persona che non ha più ragione di essere. Lo faccio sempre sbattendo la porta e nel modo più brutto possibile, mettendomi nella parte di chi non vede e […]