CLANDESTINO

A VOLTE SEI LA STORIA

Capitava a volte che la vedetta CP235 fosse inattiva per manutenzione. Personalmente era come se in “darsena” ci fossi io. Ero ansioso…. Quando poi la riportavano al molo mi precipitavo come un bambino su una torta e la rovistavo tutta per assicurarmi che tutto fosse a posto, anche le nostre cose personali che rimanevano con lei, un pò per scaramanzia  e un po’ per quel disordine naturale che si era creato internamente.

La faccenda non era però indolore. Infatti, il turno di guardia veniva spostato dall’”imbarco” (disposizione h 24) al “servizio in Porto” che consisteva nella vigilanza delle persone e merci che imbarcavano o sbarcavano a Olbia. 

ESEGUI L’ACCESSO AL SITO CLICCADO QUI!

Articolo visibile integralmente solo agli iscritti alla newsletter del sito….. e tu cosa aspetti? iscriviti e riceverai in omaggio un “ebook” dell’articolo