IL MIO TEMPO

ITALIA VS FRANCIA

Prima di essere insultato tengo a precisare che sono Italiano e mi dispiace quando al mio Paese viene riservato un trattamento più severo dall’Europa rispetto a che ne so… Francia o Germania.

Voglio anche dire che non condivido nemmeno quel sentimento antifrancese che appare diffuso ultimamente in Italia.

Certo che mi piacerebbe riavere la Gioconda ma questo è un altro discorso.Rifletto e anche se ritengo che le regole valgono per tutti e devono essere uguali per tutti ma non posso fare altro che ingoiare la storia.

La Francia tanto per cominciare ha un debito pubblico più basso del nostro e, mica di poco. Al momento che scrivo il debito Francese è un sesto di quello italiano.

La crescita economica francese è più alta della nostra. OK.. va bene anche quella della Libia lo è!!! Ma la francia ha sicuramente un peso politico maggiore che noi NON abbiamo.

Ha avuto un impero coloniale su terre dove che piaccia o no esercita tuttora un ruolo. Ha un seggio permanente nel Consiglio di Sicurezza ONU. Ha la bomba atomica e un tradizionale rapporto privilegiato con la Germania. Un sistema politico che assicura stabilità. Macron sia pur contestato ha tre anni e mezzo di mandato davanti mentre Conte Salvini e company magari domani mattina non ci sono più. Ma non solo.

La Francia fu sconfitta sul campo dai Tedeschi nel 1940 ma grazie a De Gaulle si trovò dalla parte giusta del tavolo della pace. Noi grazie a quel fenomeno del Duce ci siamo ritrovati in guerra con Unione Sovietica e Stati Uniti per non parlare dell’impero Britannico. Direi che a conti fatti si trattò di un capolavoro politico che paghiamo ancora adesso.

Vero anche che il pasticcio della crisi Nord Africa sotto gli occhi di tutti è colpa dei francesi. Comunque mano lava mano e mentre noi siamo andati a bombardare i nostri interessi in Libia, i francesi una volta preso Gheddafi lo hanno ucciso all’istante per levare dall’imbarazzo qualche politico italiano restituendoci il favore. (I francesi si guardano bene di fare la stessa cosa con il Marocco).

Ebbene sì. Posso anche non sopportare i Francesi ma se non fosse per loro, per il loro esercito, vittorioso a Magenta e a Solferino non potrebbe esserci questa Italia e questa bandiera che tolta il blu si è messa …. in verde!.

TR59

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *