IL MIO TEMPO

SE DEVI SOGNARE….. ESAGERA!

Oggi ho sentito che una persona “normale” passa almeno sei ore della sua giornata a letto dormendo.

All’inizio non ho fatto molta importanza a questo ma poi…..sono partito con un ragionamento banale …..”dunque…6 ore al giorno……età media 80 anni….. quindi 20 anni di SONNO!!!”

Già,….non ce ne rendiamo conto ma è come se dal momento della nascita decidessimo di dormire per 20 anni di fila e poi……svegliarci.

Io sinceramente vorrei credere di potere utilizzare questo bonus alla fine….ma so di chiedere troppo!! 

Ma questi 20 anni….mi sono detto, sono la cosa più bella che ho….perché nessuno in questo tempo mi dice cosa devo fare….nessuno mi dice come devo amare….nessuno mi dirà mai cosa devo dire…chi devo votare….chi devo servire, a quale stupida religione devo credere con il suo dio sceso per semplificarmi la vita..

Lo so, una persona che vive di sogni può essere considerata perdente. Spesso ridicola

La prima che ci ha tentato è stata una maestra delle elementari che continuava a dirmi di “scendere dalle nuvole” poi sono seguite donne che mi hanno illuso…. datori di lavoro che mi hanno promesso …amici e colleghi pronti ad aiutarti quando non ne hai bisogno ma di farti fare la fine di un gatto in autostrada appena manifesti che … sei in grado di sognare e di cambiare una regola. Seguono un numero discreto di altre persone che a distanza di tempo non mi conoscono nemmeno!

Una persona che sogna può essere ritenuta una persona che scappa dalla realtà e che non vuole affrontare i problemi reali, eppure….. i problemi reali li devo affrontare tutti i giorni…..e non solo quelli che si vedono!

Si dice che una persona che sogna è una persona falsa che vive di cose che non esistono, eppure tutti i giorni metto al primo posto i miei sentimenti (belli e brutti)

Una persona che sogna è una persona che non ESISTE O CHE NON VUOLE ESISTERE o che non è capace di accontentarsi di quello che ha………ecco questo è vero….. non sento di esistere in questa realtà e non voglio esistere nel tempo “reale” per persone che mi circondano con i loro falsi miti e le loro superficialità….una realtà dove quello che conta non è “chi sei” ma “quello che sei” come “posizione sociale” come “immagine” come “furbizia”.

Il mio tempo è anche questo…..sono anche quei 20 anni del mio tempo dove inserisco le persone che se lo meritano….le altre non entrano perchè sono il padrone di quel tempo….. dove il tempo ha un altro valore e dove lo spazio non esiste.

Venti  anni dove sono FELICE. E quando mi chiedono quanto sei felice rispondo che lo sono stato per 20 anni. Tutti creduloni affiancano questo numero a una età tipica della giovinezza. Nessuno si accorge che ancora adesso sono FELICE ma nel tempo che mi è concesso di sognare

Un saluto a tutti i sognatori…agli altri lascio la loro realtà senza rimpianti nè invidia.

TR59

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *